vellutata di zucca e zenzero

Vellutata di Zucca e Zenzero

FacebookTwitterGoogle+Pinterest

Seduti intorno al tavolo imbandito il 31 dicembre eravamo in sei a condividere i nostri propositi per il 2016. Solo Zeno ha detto (credo) di voler raddoppiare il proprio peso e magari imparare a camminare. Tutti gli altri, un po’ provati dalla maratona di Natale e dall’età hanno dichiarato di voler adottare uno stile di vita più sano nell’anno nuovo. Liquidata la Befana, cominciamo oggi un nuovo corso, che durerà un mesetto o poco più. Ecco la prima ricetta sana del 2016: la vellutata di zucca e zenzero. In realtà l’abuso dell’aggettivo sano mi fa un po’ rabbrividire, prometto che cercherò un sinonimo che faccia un po’ meno Rosanna Lambertucci.

Ingredienti:

  • Un porro
  • 500g di zucca violina
  • 2 carote piccole
  • Zenzero fresco da 1 a3 cm circa a seconda dei gusti
  • Una patata piccola
  • 1,5 litri di brodo vegetale
  • Del coriandolo fresco
  • Un limone non trattato
  • Un filo d’olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe qb

Affettate a rondelle il porro e a cubetti il resto delle verdure. Saltate il porro e lo zenzero con un cucchiaino d’olio d’oliva, aggiungete quindi le carote, la zucca e la patata, salate moderatamente. Versate il brodo vegetale bollente una volta che le verdure saranno cotte ma ancora croccanti. Aggiungete un po’ di buccia di limone, io ne avrò messo più o meno 2 cmq. Fate cuocere per una quindicina di minuti, togliete la buccia di limone, quindi frullate il tutto e servite con un trito di coriandolo fresco  (che io non possedevo, avendo involontariamente ucciso la mia piantina) e un pizzico di  pepe.

Categories: Cucina, Light, Pausa pranzo, Primi, Ricette, VEG, Vegano, Vegetariano

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *