vellutata1

Vellutata di sedano rapa

FacebookTwitterGoogle+Pinterest

Scopro oggi per la prima volta il sedano rapa, ortaggio dall’aspetto bitorzoluto e minaccioso, ma ricco di sali minerali e dal sapore deciso. Con la temperatura attorno allo zero e il vento che soffia di continuo da settimane, tutto quello che voglio per pranzo oggi é una bella zuppa calda. Perché non provare quindi qualcosa che non ho mai cucinato prima? Mi armo di coltello da chef, mi avvicino con circospezione alla radice sconosciuta e … a noi due!

 

Ingredienti:

  • 1 sedano rapa
  • 2 patate piccole
  • 1 cipolla
  • 1 carota piccola
  • 1/2 l di acqua circa
  • 1/2 cucchiaio di sale grosso
  • 1 cucchiaio di latte di mandorle
  • 1 cucchiao di olio evo a freddo
  • 1 cucchiaino di erba cipollina disidratata
  • 1 manciata di crostini
  • sale e pepe qb

collage sedano rapa

Pelare il sedano rapa, le patate e la carota. Tagliare a pezzi regolari tutti gli ingredienti e metterli in una pentola capiente, aggiungere la cipolla tagliata grossolanamente e ricoprire con l’acqua fredda. Io ho aggiunto circa mezzo cucchiaio di sale grosso, ma é possibile aggiungere il dado vegetale se si vuole un sapore più deciso.

Portare ad ebolliziole e lasciare cuocere per circa un quarto d’ora (con la pentola a pressione 7-8 minuti dal fischio sono sufficienti). Portare a crema con un frullatore ad immersione, aggiungere un cucchiaio di latte di mandorle (o panna vegetale), assaggiare e aggiustare con sale, pepe ed un giro di olio d’oliva a crudo.

Mettere sulle ciotole e decorare con dei crostini e una spruzzata di erba cipollina.

Categories: Cucina, Light, Pausa pranzo, Primi, VEG, Vegano, Vegetariano

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *