????????????????????????????????????

Muffin carote, cannella e mandorle

FacebookTwitterGoogle+Pinterest

Il tempo non mancherebbe, ma l’ispirazione in questo periodo è latente. La verità è che sono entrata nel tunnel delle diete pre-estive senza risultati che tendono alla frustrazione. Il focus delle mie creazioni dolci rimane dunque la colazione, o meglio la colazione della domenica.

All’origine della ricetta di oggi c’è la cannella, abbinata alla carota e alle mandorle, come suggerito nella “Grammatica dei sapori e delle loro infinite combinazioni” di Niki Segnit, che ho scoperto grazie al contest Sedici l’Alchimia dei sapori e si sta rivelando uno scrigno di idee. Come per esempio l’abbinamento cannella ed il cioccolato dei Tartufini raw del blog Coffe e Mattarello, ed infiniti altri…

Per la combinazione cannella e carota Niki Segnit dice: “la carota ha accenni di pino. La cannella è la parte interna della corteccia di un albero tropicale. Unitele in una classica torta alla carota e, quando la gusterete, pianterete un magnifico arboretum nella vostra memoria dei sapori”.
Mentre per la combinazione mandorla cannella: “funzionano bene nelle torte, nei pasticcini e nei biscotti.”

Non potevo quindi esimermi dal preparare un dolce che andasse bene per la colazione, da accompagnare ad un tè nero o ad un caffè americano. Ecco dunque i mini muffin carota cannella e mandola.

 

Ingredienti per 12 piccoli muffin

  • 250 gr di farina
  • 150 gr di zucchero di canna
  • 3 uova bio
  • 3 carote medie
  • 70 gr di margarina vegetale
  • 1 bicchiere di latte di mandorla
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere
  • ½ cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 bustina di lievito per dolci (11 gr circa)
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiai di mandorle sfilettate per guarnire (facoltativo)

In una ciotola grande mescolare gli ingredienti secchi: la farina, lo zucchero, il lievito, la cannella e il sale. A parte pelare le carote e grattugiarle finemente, poi aggiungerle al composto degli ingredienti secchi.
In una seconda ciotola, amalgamare gli ingredienti liquidi: le uova, la margarina sciolta precedentemente, il latte di mandorle e l’estratto di vaniglia. Sbattere il composto con la frusta e in seguito incorporarlo agli ingredienti secchi nella ciotola più grande.
Mescolare velocemente i due composti con la frusta in modo da ottenere una pasta piuttosto fluida. Versare nei pirottini e infornare per 25 minuti circa in forno preriscaldato a 180°.

Sedici_speziati

Categories: Dolci, Light, Ricette, VEG, Vegano, Vegetariano

1 comment

  • Marzia

    Da appassionata di natura e alberi, la spiegazione di questo abbinamento è quella che ho preferito questo mese! 🙂 questi muffin devono essere stupendi…abbasso le dietacce e viva le colazioni! 🙂 ti abbraccio, grazie per essere arrivata a fare alchimie con noi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *