Insalata finita

Insalata di ceci, spinaci, avocado e rapanelli

FacebookTwitterGoogle+Pinterest

Stasera ho deciso di sperimentare la preparazione di un’insalata diversa da portare in ufficio domani. Dopo la maratona culinaria di fine e inizio anno mi sono ripromessa di mangiare in maniera più equilibrata (che originalità!).

Abbastanza nutriente da evitare brontolii di stomaco molesti alle quattro del pomeriggio e sufficientemente digeribile da scongiurare pisolini imprevisti sulla tastiera, la ricetta che vi propongo è fatta da ingredienti di stagione fatta eccezione per il ravanello e l’avocado. Quindi non proprio di stagione, ma pur sempre vegetali.

insalata_ingredienti2

Ingredienti per 2 persone

  • 200g di spinaci freschi
  • 1 avocado maturo
  • 4 rapanelli
  • 100 g di ceci secchi
  • ¼ di cipolla di tropea
  • Olio extravergine d’oliva qb
  • ½ lime
  • Sesamo qb
  • Sale , pepe

Mettete a bagno i ceci in acqua fredda per almeno otto ore, quindi risciacquateli e fateli bollire per 45 minuti in acqua leggermente salata. Affettate la cipolla finemente,tagliate i rapanelli a rondelle sottili, lavate gli spinaci e scolateli con pazienza (o ancor meglio con una centrifuga). Tagliate l’avocado a rondelle di circa 5-7 mm. Unite tutti gli ingredienti in una ciotola e condite con una vinegrette di olio, succo di lime, sale, pepe nero e sesamo.

Insalata finita

Ho usato il sesamo nero tostato per una questione puramente estetica.

Se non possedete un orto tutto vostro o più semplicemente non sapete in che mese germogliano gli spinaci o i rapanelli questo sito potrebbe tornarvi davvero utile :

www.verduredistagione.it

Categories: Light, Pausa pranzo, Ricette, VEG, Vegano, Vegetariano

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *