Ingredienti curry di verdure

Curry verde di verdure

FacebookTwitterGoogle+Pinterest

 

Come al solito davanti al banco della verdura, sono stata colta da un senso di smarrimento e sono tornata a casa con un carretto traboccante di vegetali. Essendo il mio mini frigo una moderna cornucopia, ho deciso di comporre una ricetta che mi permettesse di giustificare l’irrazionale acquisto: il curry verde di verdure.

Ingredienti curry di verdure

Ingredienti per tre persone:

  • 100 gr di fagiolini piatti
  • 1 porro
  • 2/3 zucca butternut (misura media)
  • 1 cipollotto fresco
  • 1 peperone rosso
  • zenzero fresco a piacere
  • ½ broccolo
  • 50 g di ceci secchi
  • 1 cucchiaino da te di pasta di curry verde thai
  • 1 confezione piccola di latte di cocco
  • Riso thai e wild

Ceci

Sciacquate i ceci in acqua fredda e metteteli in ammollo per qualche ora in acqua calda . Mondate il porro e tagliatelo a rondelle sottili. Sbucciate la zucca e tagliatela a cubetti di circa 2cm cubi. Tagliate i peperoni in quadratini di 2-3 cm. Dividete il broccolo in alberelli. Grattuggiate lo zenzero.

Fate bollire i ceci per circa 40 minuti. Sbollentate i fagiolini, il peperone e il broccolo. Stufate la zucca e il porro in una padella con olio e zenzero. In una pentola profonda fate scaldare il latte di cocco, unite il curry verde e le verdure che avete precedentemente preparato.

Servite il curry piuttosto liquido in una ciotola e guarnite con del sesamo o del coriandolo fresco.  Accompagnate il curry con del riso, meglio se thai, bollito o al vapore.

Curry verde di verdure

A Bruxelles curry verde e latte di cocco si trovano un po’ dovunque, io preferisco comprarli al Kam Yuen vicino a Bourse, un supermercato specializzato in prodotti orientali di importazione.

Il curry verde è tipico della Tailandia centrale. Si tratta di una pasta ottenuta pestando peperoncini verdi piccanti, scalogno, zenzero fresco, citronella, cumino, coriandolo, foglie di kaffir lime e aglio.

Categories: Ricette, Secondi, VEG, Vegano, Vegetariano

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *