crostata-cacao-pere-2

Crostata al cacao e pere

FacebookTwitterGoogle+Pinterest

In questo momento dovrei essere al mio computer a scrivere l’introduzione di un certo progetto che deve essere completato da qui a tre settimane. Invece sto scrivendo l’introduzione della ricetta della crostata al cacao che ho preparato poco fa, non si tratta di scarso senso del dovere, più che altro è il piacere dell’adrenalina che mi provoca il ridurmi sempre all’ultimo minuto. Sono molto più performante al ridosso della deadline. In realtà preparare torte mi distende molto e in questo caso mi aiuterà a creare una sorta di tabula rasa mentale per la concentrazione di cui avrò bisogno di qui a mezz’ora. Ok, lo so, sono tutte scuse… ma prima, veloci veloci, prepariamo un tè caldo, forchettina e piattino da dolce, e vediamo come fare a migliorare il nostro pomeriggio.

Ingredienti:

Per la pasta frolla al cacao

  • 220 g di farina 00
  • 30 g di farina di nocciole
  • 30 g di cacao in polvere
  • 100 g di zucchero a velo
  • 150 g di burro
  • 1 uovo intero + 1 tuorlo
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno

  • 2 uova + l’albume avanzato dalla frolla
  • 2 cucchiai di farina
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • Vaniglia in polvere
  • 2 scorzette di limone
  • 400 ml di latte
  • 3 pere mature
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 noce di burro
  • Gocce di cioccolato qb

crostata-cacao-pere-1

Prepariamo prima la frolla. Mettiamo tutti gli ingredienti secchi (farina bianca, farina di nocciole, cacao, zucchero, lievito e sale) in una ciotola. Aggiungiamo il burro freddo di frigo tagliato a cubetti e lavoriamo con le dita fino ad ottenere un composto sabbioso, aggiungiamo a questo punto l’uovo e il tuorlo. Impastiamo aiutandoci prima con un cucchiaio di legno, poi con le mani, fino ad ottenere una palla di pasta frolla lucida e liscia. Copriamola con della pellicola e mettiamola a riposare in frigorifero.
Passiamo ora alla crema pasticcera veloce. In una ciotola mescoliamo le uova e l’albume avanzato con lo zucchero e la farina. In un pentolino portiamo a ebollizione il latte con la vaniglia e le due scorzette di limone. Non appena il latte sfiora il bollore lo passiamo nella ciotola con il composto di uova zucchero e farina, mescolimo accuratamente e rimetto il composto nel pentolino per metterlo di nuovo sul fuoco. Continuiamo a mescolare finché la crema non diventa densa, recuperimao con un cucchiaio le scorzette di limone. Poi la lasciamo raffreddare in un contenitore, coprendola con della pellicola a contatto.
Passiamo ora alle pere. Le sbucciamo e le tagliamo in piccoli pezzi regolari. Facciamo sciogliere una piccola noce di burro in una padellina antiaderente, vi riponiamo le pere e spolverizziamo con dello zucchero di canna e un po’ di vaniglia. Lasciamo rosolare per qualche minuto solamente, in modo che la frutta non perda completamente la propria consistenza.
Ora assembliamo la crostata. Tagliamo la pasta in due parti. La stendiamo con il mattarello in due dischi regolari, il primo ci servirà per la base, il secondo per la copertura. Riponiamo il primo disco di pasta in una tortiera di 20 cm di diametro cercando ottenere dei bordi che siano alti ameno 3-4 cm. Stendiamo la crema pasticcera, ricopriamo con le pere tagliate a dadini e spolveriamo con delle gocce di cioccolato. Ricopriamo il tutto con il secondo disco di pasta frolla. Con i ritagli avanzati di pasta, io ho creato dei piccoli decori a forma di stella cometa (con una formina da biscotti) e li ho disposti attorno ai bordi per mascherare le irregolarità della pasta. Inforniamo ora per 45 minuti a 180°C (forno ventilato).
Una volta cotta, ho lasciamo raffreddare la torta e  spolverizziamo la sua superficie con dello zucchero a velo.

crostata-cacao-pere

Categories: Cucina, Dolci, Ricette

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *