????????????????????????????????????

Caffè ghiacciato e latte di mandorle

FacebookTwitterGoogle+Pinterest

L’estate é arrivata, no, non qui dove abito … oggi 3 luglio ci sono 18 gradi e il cielo è coperto, figuriamoci … ma sono appena rientrata da una vacanza al mare, a sud, e mi sono ricordata che ci sono posti dove già fine giugno fa caldo, c’è il sole e in cielo non c’è una nuvola (lacrimuccia e trauma da rientro) per questo ho pensato di preparare una bevanda fresca e veloce, per i pomeriggi assolati italiani o mediterranei … o per una colazione al mare, a base di caffè ghiacciato e latte di mandorla.
L’anno scorso sono andata in Puglia e ho ancora in mente la bella mattinata che ho passato a Lecce e il meraviglioso caffè in ghiaccio con latte di mandorla accompagnato da un pasticciotto, che ho preso in piazza Sant’Oronzo. Che buono! La mia bevanda si ispira vagamente a quel ricordo profumato, in realtà è una versione un po’ più diluita e casalinga, ma sicuramente rinfrescante e aromatica.
Non darò una ricetta con le esatte quantità, ma solo le indicazioni di massima, vediamo cosa ci serve:

  • Del caffè
  • zucchero di canna
  • latte di mandorle
  • stampo per cubetti di ghiaccio
  • un bicchiere

Io ho preparato il mio caffè preferito con la moka, ma lo si può fare anche con la macchina per l’espresso (per un sapore più intenso) o con il caffè solubile (io sono una grande consumatrice, quindi non giudico), l’ho zuccherato e l’ho messo nel contenitore per formare il ghiaccio e riposto in congelatore per un paio d’ore. Ho messo i cubetti di caffè ghiacciato in un bicchiere e li ho ricoperti di latte di mandorla freddo. Et voilà, tutto qui, niente più niente meno. Il caffè ghiacciato sciogliendosi farà il resto, e a noi non resta che bere e rinfrescarci.

Applicando lo stesso principio possiamo preparare un Chai latte ghiacciato, congelando a cubetti il tè nero indiano speziato e accompagnandolo con del latte freddo. O se si è delle nostalgiche vecchie signore come me, si può congelare dell’acqua carica di sciroppo alla menta in cubetti, sempre da accompagnare al latte freddo … largo alla creatività!

Categories: Cucina

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *