Asparagi

Sformatino di asparagi e fontina

FacebookTwitterGoogle+Pinterest

^3106A89AFA065D95C3840BDDF9ACAC8ABE6E9A18EAA8BAC979^pimgpsh_fullsize_distrUna nuova ricetta della nostra amica Mariarosa, che ci presenta un piatto con una verdura primaverile : gli asparagi. Abbiamo condiviso il post un po’ in ritardo… maggio è stato un mese un po’ difficile. Ma vediamo cosa ci racconta Mariarosa…

 

 

Io amo il formaggio, il mio compagno gli asparagi, quindi ho voluto fondere le due cose insieme e devo dire che il risultato non è niente male… questi sformatini sono ottimi gustati anche tiepidi.
Una valida alternativa ai soliti contorni di verdure, rapidi da preparare e sfiziosi serviti con creme di formaggi o anche da soli. Io qui li ho serviti con un letto di insalata e della fontina grattugiata.

sformatini asparagi

Ingredienti per 6 sformatini:

  • 10 asparagi
  • 2 uova
  • 50 gr parmigiano
  • 100gr fontina
  • 40 ml latte
  • 40 ml panna
  • 2 cucchiai di farina
  • Sale pepe qb
  • una noce di burro
  • stampini

Formaggio                           sformatini
Lavate e pelate dalla punta in giù gli asparagi. Tagliateli a rondelle e cuoceteli in abbondante acqua salata per 10 minuti finché saranno morbidi.
In una terrina mescolate le uova e 3 cucchiai di parmigiano, aggiungete poi la fontina grattugiata grossolanamente, gli asparagi – che nel frattempo avrete scolato – la panna, il latte, la farina, sale e pepe.
Imburrate gli stampini mettete versateci il composto e spolverizzate con il formaggio grana grattugiato. Infornate per 15 minuti a 180 gradi. Sformateli e serviteli come più vi piace.

Categories: Ospiti, Pausa pranzo, Primi, Ricette, VEG, Vegetariano

mango e latte di mandorle

Smoothie al mango e latte di mandorla

FacebookTwitterGoogle+Pinterest

Dopo un periodo di assenza dal blog, ripartiamo doucement, con una ricetta semplice e molto veloce…

Sabato mattina, fuori il sole splende gentile e la mia casa è ormai ricoperta da successivi strati di disordine che si sono depositati nel tempo, c’è bisogno di prima un badile e poi della pazienza di un restauratore per riportarla allo stato originario. Ho pensato quindi ad una colazione energetica e fresca per rimettermi in piedi : ho preparato uno smoothie con mango fresco e latte di mandorle.

Ingredienti per due persone :

  • 200 ml di latte di mandorle
  • ½ mango maturo
  • ¼ di banana
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaio di latte di cocco (facoltativo)

Smoothie mango e latte di mandorle
In realtà qui non c’è molto da spiegare… Il procedimento è intuitivo: pelare il mango, tagliarlo a pezzi, allo stesso modo la banana e aggiungere tutti gli altri ingredienti nel bicchiere del frullatore, mixare il tutto per un paio di minuti alla massima potenza e “alla salute”!

Categories: Dolci, Light, Ricette, VEG, Vegano, Vegetariano